Lavoretti pasquali: come creare delle bellissime uova decorate con i figli!

0
436
Lavoretti pasquali

Si avvicina sempre di più il periodo di Pasqua, con annesse vacanze. Una gioia per tutti i bambini che stanno a casa da scuola, ma anche un impegno per tutti i genitori che si trovano a dover affrontare in casa situazioni che, quando si lavora, non ci sono. Ad esempio, una delle attività che si possono fare insieme è quella dei lavoretti di Pasqua, ovvero le uova pasquali decorate.

Le attività più belle da fare insieme: i lavoretti pasquali!

Si tratta di una delle attività più belle da fare nel corso del periodo di Pasqua. I bambini si divertono senz’altro tantissimo a creare un enorme numero di uova tutte colorate e molto divertenti, per festeggiare una ricorrenza veramente importante. E poi si possono chiaramente decorare secondo il proprio gusto e preferenze, con dei fiori, piuttosto che vari personaggi.

Ecco cosa serve

Per realizzare uno tra i più belli lavoretti pasquali, ecco gli “ingredienti” che sono necessari. È necessario comprare dei cartoncini colorati, delle uova sode, dei tovaglioli di carta colorati, della carta di alluminio, un pennello grande e un pennello fine, delle tempere, un pennarello nero, delle forbici, la colla ed una ciotolina.

Il primo step

Il primo passo per fare delle uova pasquali decorate è quello di mescolare la colla con l’acqua in modalità uguali. Una volta ottenuto un composto denso si può cominciare a spennellare l’uovo. Il passo successivo è quello di rivestirlo utilizzando dei piccoli pezzi di tovagliolo colorato, in modo tale da comporre quantomeno due strati.

Stesso procedimento con le varie uova

A questo punto potete proseguire con il medesimo procedimento con tutte le uova. Si consiglia ovviamente di asciugarle nel migliore dei modi. Adesso, finalmente, potrete puntare a decorare tutti insieme. La fase di decorazione è certamente quella che i bambini preferiscono di più, dal momento che possono dare sfogo a tutta la loro creatività.

Creatività con l’uso delle tempere

Quindi, potete procedere con la decorazione delle uova usando le tempere, mentre il pennarello nero serve per poter disegnare sia le facce che gli occhi. A questo punto potete utilizzare i cartoncini colorati per poter creare delle bellissime orecchie, così come le zampe e anche tutti gli altri particolari che mancano sulle uova.

L’uovo marziano

Per quanto riguarda l’uovo marziano, invece, è necessario ritagliare una sorta di cerchio di carta d’alluminio, per poi incollarlo adeguatamente esattamente sulla testa dell’uovo. Tra i vari lavoretti pasquali, quello relativo alle uova pasquali decorate è senz’altro uno dei più divertenti da svolgere insieme ai propri bambini.

Commenti

commenti