Colazione ideale, ecco come prepararla ai propri figli

0
70
Prima colazione

Ormai lo raccomandano dappertutto: la colazione è il pasto più importante dell’intera giornata e non si può assolutamente saltare. Ecco spiegato il motivo per cui in special modo i bambini dovrebbero essere sempre istruiti in tal senso. Infatti, la colazione dona tutte quelle calorie che servono per affrontare in modo energico e determinato l’intera giornata che si ha di fronte.

I genitori, quindi, devono prestare la massima attenzione affinché i propri figli mangino a colazione i giusti cibi per poter ottenere quelle calorie necessarie per affrontare poi in maniera ottimale tutto il resto della giornata. È chiaro, di conseguenza, che la colazione debba essere non solamente sana, ma anche molto nutriente.

Colazione ideale, non si può assolutamente sacrificare al mattino!

Per un gran numero di famiglie, la mattina rappresenta un periodo della giornata particolarmente caotico e ricco di impegni. Bisogna non solamente lavarsi, ma anche vestirsi, preparare la cartella e poi filare dritti a scuola. In questo lasso di tempo, è necessario trovare anche qualche minuto per fare colazione, a patto di svegliarsi un pochino prima.

Un gran numero di studi, infatti, ha messo in evidenza come il pasto che viene consumato durante le ore del mattino va a condizionare in modo assolutamente benefico il rendimento a scuola dei bambini. D’altro canto, svolge anche un ruolo di protezione rispetto a un gran numero di patologie, come ad esempio l’obesità.

Durante le ore del mattino, infatti, il corpo umano arriva da un digiuno delle ore notturne che dura quasi 12 ore. Di conseguenza, le riserve di energia sono, di fatto, giunte ai minimi termini ed ecco che il bambino deve necessariamente ottenere tutte quelle calorie che servono per far fronte alla giornata che sta per iniziare.

La colazione ideale? Questo è il mix di cibi corretto

Secondo una nutrizionista che lavora presso il Policentro Pediatrico di Milano, Alice Cancellato, la colazione dovrebbe essere in grado di garantire qualcosa come il 15-20% delle calorie che si devono assumere nel corso di una giornata. Per un bambino di età compresa tra 6 e 10 anni, ad esempio, il quantitativo corretto di calorie da assumere a colazione è compreso tra 270 e 360.

Quindi, un’ottima combinazione di principi nutritivi è la soluzione ideale. Va benissimo mixare i carboidrati complessi con quelli semplici e con le proteine. Quindi, vanno bene il pane, di grano duro piuttosto che integrale, cereali, ma occhio alla quantità di zucchero presente, biscotti e fette biscottate, frutta fresca o essiccata, miele, latte o yogurt.

Commenti

commenti