Festa della mamma: come si festeggia in tutti gli altri paesi?

0
135
festa della mamma

Nella seconda domenica di maggio si celebra la festa della mamma. Una festa per ricordare ogni anno quanto sia importante il ruolo svolto dalle mamme in tutte le famiglie e nella nostra società. Certamente, in Italia sta prendendo sempre più la tendenza a farla diventare una festa commerciale, ma negli altri paesi sapete come la celebrano?

Festa della mamma, ricorrenza importante

Il prossimo 13 maggio si festeggia una ricorrenza importante, ovvero la festa della mamma. In Italia ci si sbizzarrisce con un gran numero di regali. Si va dal solito mazzo di fiori fino ad arrivare a regalini un po’ più complessi. E ovviamente costantemente accompagnati da biglietti d’auguri che mirano alla “lacrima facile” delle mamme.

La diversità

In realtà, però, uno degli aspetti positivi del mondo in cui viviamo è certamente quello della diversità. E così, ogni Paese festeggia a suo modo questa ricorrenza. Non ci si deve stupire, così, se nel mondo la festa della mamma viene celebrata non solo seguendo delle modalità differenti, ma anche in date diverse rispetto a quella che si segue in Italia.

In Europa

Giusto per fare un esempio, in Etiopia la festa della mamma viene festeggiata la seconda domenica di maggio (e fin qui nessuna differenza), ma in realtà la ricorrenza viene suddivisa addirittura in tre giorni, in cui vengono organizzati balli, canti e anche banchetti a non finire. Una festa che riveste, da quelle parti, un significato ancora più profondo, dato che si festeggia la fine della stagione delle piogge. La madre, quindi, viene vista non solo come una donna, ma come un vero e proprio simbolo di fertilità.

In Egitto

Discorso diverso in Egitto, in cui invece, almeno fino a qualche decennio fa, la festa della mamma seguiva delle tradizioni piuttosto antiche. Il giorno prescelto era strettamente legato al culto di Iside, ovvero la Dea Madre della religione egizia. A partire dal 21 marzo 1956, però, la festa della mamma acquisì l’attuale significato diffuso in tutto il mondo.

Nel Regno Unito

Nel Regno Unito, invece, tale ricorrenza è legata al “Mothering Sunday”. Una giornata davvero particolare, che viene festeggiata ogni quarta domenica di Quaresima, in cui i figli delle varie famiglie inglesi si occupavano dei lavori di casa, mentre i giovani lavoratori ritornavano a casa per trascorrere un po’ di tempo con le loro mamme. Una tradizione che è rimasta intatta ancora oggi, con i figli che sono soliti preparare per le mamme una torta a base di uvetta e canditi.

Commenti

commenti