Natale, sapete qual è il numero di regali giusto per i bambini?

0
173
natale

Con l’arrivo delle feste natalizie, una delle domande che i genitori si fanno più di frequente è sicuramente quella relativa al numero corretto di regali da fare ai bambini, oltre il quale si passa nell’area dell’esagerazione. Insomma, quanti pacchetti e doni dovranno trovare i più piccoli sotto l’albero la mattina di Natale?

Natale e il parere delle psicologhe

La domanda è stata rivolta anche alla pedagogista Elisabetta Rossini e alla sua collega Elena Urso e la risposta è stata quanto mai immediata e diretta. La soluzione migliore è quella di non eccedere in alcun caso: stando ai loro suggerimenti, la quantità ideale di regali da far trovare ai bambini è pari a cinque.

Quanti regali?

I bambini, chiaramente, sono quelli che sotto l’Albero di Natale trovano sempre il maggior numero di regali e poco importa che credano ancora o meno all’arrivo di Babbo Natale. Insomma, il momento in cui si scrive la letterina di quello che si desidera ricevere rappresenta uno degli attimi più emozionanti.

I limiti da non superare

Ci sono, però, dei limiti oltre i quali i genitori non dovrebbero andare. Stando a quanto riferito dalle psicologhe, non esiste una risposta che possa andar bene per tutte le situazioni, visto che poi ogni famiglia è differente. Certo, però, ci sono alcuni accorgimenti che possono senz’altro tornare utili da seguire.

Troppi regali non vanno bene…

Ad esempio, il numero di regali che si ricevono a Natale parte da un minimo di due fino ad arrivare, in alcuni casi, addirittura ad una trentina di doni. La soluzione migliore che dovrebbero adottare mamma e papà, invece, dovrebbe essere quella di limitarsi a pochi pacchetti. Senza ombra di dubbio, è difficile fare per forza di cose un numero, anche se cinque sembra essere una cifra ideale.

Cinque regali, l’ideale

Con cinque regali, secondo le psicologhe, non si correrebbe nemmeno il rischio che il bambino possa distrarsi e confondersi di fronte ad un mucchio di regali che non sembra avere mai fine. È chiaro, poi, che bisogna tenere sempre a mente come altri regali arrivino dagli ulteriori componenti della famiglia e, di conseguenza, il numero aumenta sempre di più.

Quanti regali partecipano?

È chiaro, quindi, che un altro elemento da considerare è il numero di parenti che partecipano alla corsa ai regali. Quindi, quando la lista di persone che farà, con ogni probabilità, un regalo al bambino è piuttosto numerosa, ecco che potrebbero essere i genitori stessi a fare un passo indietro, limitandosi nei regali.

Commenti

commenti