Nutripiatto, il kit per i genitori: così non si può sbagliare dieta

0
12
nutripiatto

Sono tanti i genitori che non sanno bene come comportarsi nel momento in cui si trovano di fronte a scelte alimentari per i propri figli. Insomma, molto meglio avere delle indicazioni, possibilmente semplice e anche decisamente pratiche, da seguire per evitare di fare errori fin troppo banali.

Nutripiatto, il kit perfetto per i genitori indecisi a tavola

Insomma, nel momento in cui per i genitori scatta l’ora x e bisogna preparare qualcosa da mettere in tavola ai figli, la dieta spesso e volentieri si va a far benedire. Ancora peggio, in tanti casi si rischia di fare delle scelte alimentari completamente sballate e non corrette, sia dal punto di vista dell’equilibrio dei sapori che per quanto riguarda l’aspetto nutrizionale.

I genitori vogliono idee e consigli

Quindi, per i genitori avere a disposizione delle ricette apposite per evitare questi errori è molto importante. Un recente sondaggio che è stato effettuato da parte di Nestlé ha messo in evidenza come il 21% dei genitori punta su delle diete settimanali particolarmente rigide, che diventa difficile rispettare soprattutto per via dei vari impegni che caratterizzano ogni giornata.

Il progetto di Nestlé

Eppure, la maggior parte dei genitori vorrebbe comunque prendere spunto dalle ricette degli chef per far seguire ai propri figli una dieta più equilibrata. In questo contesto si inserisce Nutripiatto. Si tratta di un progetto che è stato messo in atto da Nestlé anche e soprattutto grazie alla collaborazione scientifica dell’Università Campus Bio-Medica di Roma.

Equilibrio e armonia nei piatti

Nutripiatto non è altro che un divertente sistema per riuscire a realizzare una certa armonia ed equilibrio, con la collaborazione di figli e genitori, nelle porzioni che il bambino andrà a mangiare. Insomma, dovranno essere delle porzioni veramente su misura. Il kit Nutripiatto si caratterizza per essere formato da un piatto intelligente, oltre che da una guida didattica che evidenziare come si deve sfruttare efficacemente questo progetto.

Come preparare tanti piatti piatti sani

In poche parole, viene resa decisamente più semplice la vita di tanti genitori, che potranno trovare tantissime idee e suggerimenti per garantire il corretto soddisfacimento dei bisogni nutrizionali dei figli. L’obiettivo è quello di riuscire a proporre piatti sempre sani ed equilibrati, optando per soluzioni personalizzate in base all’età (si va da 4 a 12 anni).

Porzioni giuste e spreco alimentare

La tematica delle porzioni giuste per le esigenze di un bambino va inevitabilmente a cozzare con un altro argomento molto importante, ovvero gli sprechi in ambito alimentare. Più di otto genitori su dieci sostengono come, con porzioni eccessivamente abbondanti per i figli, gli scarti, ad ogni weekend, si aggirano intorno ad 1 chilo di cibo.

Commenti

commenti