Talento, ecco come si può far emergere nei bambini

0
175
talento bambini

Ciascun bambino ha un talento specifico: c’è sicuramente chi ne ha più di uno, ma in qualsiasi caso c’è sempre qualcosa in cui un singolo individuo ha una naturale predisposizione. E sono tantissimi i genitori che cominciano spesso a chiedersi come possono fare per poter coltivare nel migliore dei modi il talento dei bambini.

Come sviluppare il talento nei bambini

In sostanza, i genitori sono sempre piuttosto dubbiosi su quello che bisogna fare per poter far emergere quelle che sono le loro inclinazioni naturali. Un ruolo, in tal senso, può essere importante anche a scuola da parte degli insegnanti. Di questi temi si è proprio parlato alla Triennale di Milano non molto tempo fa.

Cos’è il talento?

Il talento rappresenta quella particolare capacità di creazione che ciascuna persona presenta nei confronti del mondo. Ed è un’abilità che può essere allenata e migliorata in modo tale che possa svilupparsi sempre di più. I bambini hanno la possibilità di migliorare e scoprire le proprie potenzialità, ma per farlo devono necessariamente seguire quello che è il loro linguaggio principale, ovvero il gioco.

Stimolare la curiosità

Secondo la neuropsichiatra Mariolina Ceriotti Migliarese, infatti, il gioco offre la possibilità di sperimentare e, al tempo stesso, riesce a stimolare notevolmente la curiosità. È vero che al giorno d’oggi i bambini si sono quasi disabituati a giocare e richiedono sempre di più ai genitori qualcosa di strutturato.

Educazione specifica al carattere

Per sviluppare il talento dei bambini, però, è molto importante anche un’educazione specifica al carattere. I bambini, infatti, devono veramente comprendere come vivere con le altre persone, mentre i genitori hanno un dovere molto importante, ovvero quello di assumersi le responsabilità di dire anche dei no.

Esempio dei talent show

L’esempio che viene trasmesso dai talent show non sempre è positivo, in virtù del fatto che piuttosto di frequente si è portati a pensare che dietro ogni esibizione ci sia un addestramento impressionante. Il talento, invece, semplicemente guardando tanti personaggi che hanno scritto la storia, si è sviluppato in successo attraverso difficoltà e complicazioni.

Cosa dice la scienza

La scienza suggerisce come la cosa migliore da fare per i genitori è quella di mettere a disposizione dei figli l’opportunità di vivere un’esperienza di apprendimento che sia basata sul modello che viene definito delle intelligenze multiple. Solamente il trascorrere del tempo e il fatto di cimentarsi in ambiti differenti offrono la possibilità ai bambini di poter capire qual è la strada migliore in base alle proprie potenzialità e qual è il talento che deve sviluppare.

Commenti

commenti