Divorzio: ecco come si deve comunicare la notizia ai figli

0
260
divorzio

Il divorzio è indubbiamente uno dei momenti più complicati nella vita di coppia. I due partner prendono tale decisione molto meno superficialmente quando di mezzo ci sono dei figli. Ecco spiegato il motivo per cui in tantissime occasioni, non hanno la minima idea di cosa dire ai figli per annunciarvi un evento così infausto.

Divorzio, momento delicato per tutta la famiglia

Se sono passati ormai diversi mesi da quando i due genitori non vanno più d’accordo, forse è meglio pensare ad affrontare una volta per tutte la questione. L’idea di divorziare spesso e volentieri si forma e rafforza insieme. Quando non c’è più nulla da condividere, ecco questo è il passaggio che fa capire che la relazione è ormai agli sgoccioli.

Come dirlo ai figli?

Il problema, quindi, diventa quello di dover comunicare la brutta notizia al bambino. In questo caso, i genitori sono letteralmente spaventati da quelle che possono essere le reazioni dei figli. I dubbi sono propri relativi a come questi ultimi possano prendere la notizia. Serve ovviamente comunicare tale cambiamento in modo molto amorevole e tenero.

Primo segreto

Il primo segreto per comunicare il divorzio ai figli è chiaramente quello di avere un piano ben chiaro. L’errore che fanno più spesso due genitori che si trovano in tale situazione è quello di comunicare la separazione che si sta verificando troppo presto, non rispettando le tempistiche corrette. Il momento migliore è sempre quello che segue l’aver messo nelle mani degli avvocati l’intera pratica, un genitore ha già fissato la nuova abitazione e la data di trasloco.

L’osservazione

Un altro fattore molto importante da tenere in considerazione è quello dell’osservazione. Dopo aver comunicato la notizia, quindi, si dovrà prestare la massima attenzione a quello che il figlio dice oppure a come si comporta. Spesso e volentieri, per quanto riguarda i bambini, le azioni sono decisamente più forti in confronto alle parole.

Parlare con le insegnanti

Un altro suggerimento per affrontare nel migliore dei modi questa situazione è anche quello di parlare con le insegnanti. È molto importante che anche gli insegnanti vengano informati della situazione a livello domestico. Queste figure possono essere molto importante nel riferire tutti i vari cambiamenti che intercorrono nei comportamenti e nelle azioni del figlio.

Rassicurare i figli

Tra le altre cose che bisogna fare è quella di dare una grande rassicurazione al figlio. I bambini vanno tipicamente alla ricerca dei motivi per cui i genitori possono divorziare. I genitori devono cercare di ripetere quanto più frequentemente possibile che i bambini non debbano sentirsi in colpa oppure che non si assumano delle colpe per tale ragione.

Commenti

commenti