Genitori e salute: quando sono malati, anche i figli vanno più spesso dal medico

0
226
genitori e tempo

Il legame tra genitori e salute è veramente molto importante e non si deve sottovalutare in alcun modo. Spesso si parla di depressione dei genitori, ma non si può capire molto bene quali potrebbero essere i rischi per i figli se questo problema non viene analizzato veramente a fondo.

Genitori e salute, che legame c’è?

Infatti, la depressione che può colpire il papà oppure la mamma, potrebbe avere delle ripercussioni sul benessere dei bambini. Questi ultimi, infatti, tendono a finire dal medico con una frequenza sempre più alta, anche per affrontare cure di emergenza se i genitori stanno attraversando un periodo in cui hanno una cattiva salute.

Nuovo studio

È quanto è emerso da una ricerca che è stata svolta da Kathryn Dreyer del The Health Foundation a Londra. Lo studio è stato successivamente pubblicato sulla rivista BMJ Paediatrics e mette in evidenza come l’ambito familiare, spesso e volentieri, ha una notevole incidenza sulle necessità di salute dei bambini.

I risultati

Ecco spiegato il motivo per cui diventa davvero molto importante cercare di mettere in piedi un’organizzazione olistica che possa occuparsi delle necessità di salute delle intere famiglie. Una ricerca che si fonda su uno studio particolarmente approfondito della storia clinica di ben 25 mila pazienti assistiti a Londra.

Depressione diffusa tra i genitori

Dai risultati è emerso come la depressione sia la patologia cronica maggiormente diffusa che va a colpire i genitori. Proprio secondo tali dati, la probabilità per un bambino i cui genitori sono affetti da tale malattia di recarsi al pronto soccorso sono particolarmente alte, dal momento che superano addirittura il 41%.

Le probabilità per un bambino

Le probabilità per un bambino, i cui genitori soffrono (o anche uno solo) di depressione, di finire ricoverato in ospedale oppure di fare una visita ambulatoriale sono decisamente più alte, toccando il 47% e il 67%. Inoltre, non bisogna dimenticare come il rischio di prendere appuntamento per una visita con il medico curante sia più alto del 28%.

Visite dal medico

Quello che emerge con forza da questa nuova ricerca è anche come il ricorso dei genitori a una visita dal proprio medico curante è legato ad un incremento pari al 7% delle probabilità che il figlio debba andare a sua volta dal medico della famiglia.

Pronto soccorso

Nel caso in cui, invece, il genitore dovesse finire al pronto soccorso, allora si alzano del 27% le probabilità che il bambino possa essere portato al pronto soccorso. Per il momento risulta veramente molto complicato prova ad accertare quali possano essere le cause di tale relazione, ma le evidenze sono davanti agli occhi di tutti ormai.

Commenti

commenti