Genitori elicottero, ecco perché sono così deleteri per i figli!

0
402
Genitori elicottero

State attenti ai genitori elicottero. Non è uno scherzo, né una definizione divertente: si tratta di una definizione appositamente realizzata per tutti quei genitori che sono eccessivamente protettivi o che controllano troppo i propri figli. Gli esperti hanno avuto più volte modo di sottolineare quanto tali comportamenti siano scorretti.

Genitori elicottero, un comportamento da evitare

I genitori attuano un comportamento che è del tutto spontaneo e normale. Ovvero, quando i figli si trovano in difficoltà, non ci mettono un secondo per correre ad aiutarli. Chi di noi genitori non vorrebbe che i propri figli stessero sempre in un luogo sicuro e in ottima salute.

I bambini necessitano di spazio

È chiaro che i bambini, d’altro canto, necessitano anche di ottenere uno spazio tutto loro per poter capire come crescere in modo autonomo, senza avere sempre l’apporto di papà e mamma, che suggeriscono in ogni caso la soluzione migliore da scegliere.

Genitori iperprotettivi

I genitori iperprotettivi vengono definiti anche genitori elicottero e sono quelli che, controllando in maniera eccessiva i propri figli, non fanno altro che mettere a rischio l’autostima dei più piccoli. Infatti, con il loro comportamento vanno semplicemente a danneggiare le abilità di controllo sulle emozioni e sui modi di agire dei figli.

Lo studio di Nicole B. Perry

Nicole B. Perry, PhD dell’Università del Minnesota, ha realizzato uno studio intitolato “I bambini che non possono controllare le loro emozioni e comportamenti hanno più difficoltà in classe e ad avere amici”. Tale ricerca ha messo in evidenza che i bambini con genitori elicottero riescono molto meno facilmente ad affrontare le sfide quotidiane della vita.

Alcuni dati

Perry ha svolto la ricerca analizzando dati e comportamenti di 422 bambini fino a 10 anni con incontri a gruppi di 2,5 o 10. Nel corso dei vari incontri Perry ha cercando di approfondire l’interazione tra bambini e genitori per poter capire quanto mamma e papà fossero effettivamente in grado di controllare il figlio e quale potesse essere il livello di iperprotezione.

Effetti negativi

Dai risultati si è capito che i genitori elicotteri portassero ad una crescita minore delle capacità di controllo delle emozioni e dei comportamenti nei figli. Quindi, i piccoli si sono trovati più in difficoltà a dover reagire a modo a certe situazioni complicate, sia a scuola che in relazione alle interazioni con i propri amichetti. Inoltre, si è notato un rendimento a scuola molto più basso. I figli a cui i genitori hanno lasciato maggiore spazio per l’autonomia, invece, hanno ottenuto un risultato notevolmente migliore.

Commenti

commenti