Instagram, negli Stati Uniti lanciata la guida per tutti i genitori

0
176
parent's guide instagram

Quante volte abbiamo sentito interrogarsi i genitori su cosa fosse Instagram e sul suo utilizzo? Gli adolescenti sanno benissimo come mamma e papà, spesso e volentieri, quando si parla di nuova tecnologia ci capiscono ben poco. In ogni caso, sta aumentando sempre di più il numero di genitori che ha intenzione di creare un profilo e capire da più vicino questo social.

Negli Usa ecco la guida di Instagram per i genitori

Ecco spiegato il motivo per cui Instagram ha lanciato una guida appositamente dedicata agli Usa, ma solo negli Stati Uniti. L’intento principale di questo nuovo servizio è quello di mettere a disposizione dei genitori uno strumento utile che possa guidarli in un uso responsabile della piattaforma.

Parent’s Guide

In ogni caso, si può trovare anche in Italia la guida, recandosi all’indirizzo parents.instagram.com: basta conoscere la lingua inglese e anche voi potreste imparare tutti i trucchi di questo social. La guida mette a disposizione dei genitori un glossario in modo tale da capire più a fondo il significato di tutte le parole che vengono usate più di frequente all’interno dell’applicazione.

Strumenti legati alla tutela della privacy

Non solo, visto che, grazie a questa guida, i genitori avranno la possibilità di comprendere meglio quali siano anche gli strumenti legati alla protezione della privacy e alla tutela dei minori presenti sui social. Continua ad incrementare il numero di genitori che vuole interessarsi maggiormente circa l’attività dei figli sui social.

Le tre principali caratteristiche

Sono ben tre le caratteristiche principali della Parent’s Guide che è stata da poco lanciata negli Usa da Instagram. Il primo elemento chiave riguarda le modalità con cui si può controllare la privacy. In questo modo, i genitori possono gestire l’accesso ai contenuti che vengono pubblicati.

Le modalità con cui interagiscono gli utenti

Il secondo elemento che caratterizza la guida è quella di scoprire quali sono le principali modalità con cui interagiscono gli utenti. Quindi, potranno scoprire il funzionamento dei filtri automatici che si possono applicare ai vari commenti. Il terzo elemento, infine, riguarda il tempo che si trascorre utilizzando questa applicazione.

Tanti consigli su come avviare conversazioni con i ragazzi

Tra gli aspetti più interessanti di questa guida troviamo certamente la presenza di un buon numero di consigli relativi a come dare il là ad una conversazione con i ragazzi. In questo caso, i suggerimenti provengono dall’esperta di social media ed educazione Ana Homayoun. Tutte le informazioni legate alla realizzazione di questa guida e molto altro si potranno trovare al seguente link.

 

Commenti

commenti